Scheda tecnica - igenio2014

Vai ai contenuti

Menu principale:



SCHEDA TECNICA

Igenio

ATTREZZATURA MOBILE/SCARRABILE MULTIVASCA RIBALTABI LE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

‘Igenio" è un’attrezzatura mobile/scarrabile installabile su veicoli commerciali PTT 50 q.li.
La sua struttura, interamente realizzata in acciaio DOMEX ad alta resistenza, si avvale delle seguenti particolarità e caratteristiche:
Dimensioni di ingombro contenute, tali da poter essere posizionato su spazi riservati al parcheggio di normali autovetture:
dimensioni ingombro Igenio" mm. 4400x2050
dimensioni vettura Station Wagon o Monovolume mm 4500/5000x1900/2000
N° 4 cilindri stabilizzatori a salita discesa idraulica, di cui 2 anteriori estensibili idraulici (estensibilità mm 300 per lato) e 2 posteriori fissi;
N° 5 vasche di contenimento indipendenti di varia lunghezza, multifunzionali ed intercambiabili per la tipologia di rifiuto, in materiale "lega leggera" alluminio H111, dotate di sistema autonomo di ribaltamento;
Capacità max 8 mc circa suddivisa nei 5 comparti;
Portata q.li 10 circa, suddivisa nei 5 comparti;
Impianto a norma CE", realizzato nel rispetto delle vigenti leggi sull’uso in sicurezza di apparecchiature mobili e/o scarrabili; spie di segnalazione luminose ed acustiche in cabina per il corretto posizionamento e bloccaggio dell’attrezzatura sull’autocarro.
Le operazioni di carramento/scarramento dell’attrezzatura, nonché quelle di sollevamento/discesa delle singole vasche di contenimento ribaltabili, sono azionate a distanza mediante utilizzo di un radiocomando ON-OFF palmare multicanale.
La presenza del radiocomando, unitamente al semplice sistema di manovra sequenziale automatico, permette all’operatore unico, di lavorare in totale sicurezza evitando errori in fase di movimentazione.

Ciascuna delle vasche di conferimento è corredata di n. 2 coperchi simmetrici bilaterali muniti di maniglia per l’apertura manuale e su un lato, di ulteriore sistema a pedale.
I singoli coperchi, sono corredati anche di serratura elettrica.
Tale dispositivo azionato elettronicamente ed alimentato da una batteria tampone autocaricante con l’ausilio di pannelli solari (installati nella parte superiore fissa centrale delle vasche), si avvale di un software dedicato per l’acquisizione, nonché memorizzazione e scarico finale di dati necessari per il capillare controllo dei singoli conferimenti.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu